La tenuta dell’Azienda Agricola Arvedi d’Emilei si trova a Cavalcaselle, piccolo paese esistente fin dai tempi dei romani e divenuto, successivamente,  un “feudo” che si estendeva sulle ultime colline del lago di Garda e i quali feudatari sono stati per secoli gli Emilei, una famiglia le cui nobili origini risalgono al 1382.

Essi tennero il feudo per generazioni, conservando intatta la proprietà e facendone prosperare la tradizione agricola, oggi raccolta dall’ultimo discendente Pietro Arvedi D’Emilei.

Ancora oggi, il Conte Pietro, vive nel cosidetto “Palazzo”, che pur avendo conservato l’antica struttura del feudo nelle sue forme essenziali, grazie ad intelligenti interventi di restauro ha assunto, nel tempo,  l’aspetto più gentile della villa veneta.
Personaggio poliedrico e avvolto da una miriade di altre attività, Egli prende parte tuttora alla vita della natura e all’attività agricola, al rito della vendemmia e alla cura degli olivi.

Nella villa e intorno ad essa, si svolge una vita intensa ed attiva. Tutto viene curato formando una meravigliosa cornice naturale, resa suggestiva da tanti particolari, come il  parco di alberi secolari.

Il paesaggio circostante, declina dolcemente verso il lago di Garda in un armonico e panoramico ondeggiare di vigneti.

I rigogliosi vitigni e i rinomati vini ricavati dalle preziose uve, sono frutto del grande amore per la terra e dell’intreccio produttivo di un’antica saggezza con esperienze nuove, unite all’impegno ed alla tradizione Arvedi D’Emilei.

 



Taverna Taverna Villa Arvedi D'Emilei Villa Arvedi D'Emilei Villa Arvedi D'Emilei Cantina
Vigneti Vigneti Uva Uva Uva Uva
Camping dell'Uva Allevamento Lipizzani Re di Quaglie Arvedi D'Emilei Italiano English Deutsch